Biografia

⦁ Nato a Palmanova nel 1963
⦁ Laureato in Lettere e Filosofia,Conservazione dei Beni Artistici (con indirizzo in storia dell’arte contemporanea)
⦁ Studio del disegno e pittura,
⦁ Apprende l’uso della tecnica della scultura su pietra dall’artista friulano Giorgio Eros Morandini.
⦁ Autore dello studio “ L’uso della pietr a nella storia del Friuli Venezia Giulia”
⦁ Curatore della manifestazione”Pietre d’Europa.2007
⦁ Fondatore del Gruppo artistico “LiberArti” 2008

⦁ 1998 Esposizione personale di scultura Galleria G.B. Bison di Palmanova
⦁ 1999 Esposizione presso la libreria “Artistica” di Udine
⦁ 2003 Esposizione presso il jazz club “ Caucigh” di Udine.
⦁ 2005 Simposio internazionale di scultura di Vergnacco.
⦁ 2006 Simposio Internazionale di scultura di Verzegnis Udine
⦁ 2007-2008 Esposizione collettiva di sculture “Europe Stone” Trieste, Gorizia,Cividale, Palmanova.
⦁ 2008 Esposizione presso la galleria Vastagamma di Pordenone.
⦁ 2008 Esposizione collettiva di scultura “Aspettando la Biennale”
⦁ 2009 Esposizione “ESSERE-TEMPO” Polveriera Napoleonica Palmanova.
⦁ 2009 Galleria Artesegno, Udine
⦁ 2009 Simposio internazionale di scultura su legno di Ossana, Trento.
⦁ 2009-2010 Esposizione “ Centro culturale Vecchia quercia “ Cormons
⦁ 2010 Esposizione “sein ist werden/being is becoming” Gallery Steiner, Vienna
⦁ 2010 vincitore del concorso per la realizzazione di una scultura per il comune di S. Maria la Longa
⦁ 2011 Esposizione “ La forma del tempo” Galleria Civica, Cormons
⦁ 2011 11° Simposio internazionale di scultura su legno di Nimis
⦁ 2012 Esposizione personale , Casello di guardia , Porcia, Pordenone.
⦁ 2013 Realizzazione della “Fontana della condivisione” Duomo di Palmanova.
⦁ 2014 “Aeson arte nella natura” opera di land art
⦁ 2014 Simposio Internazionale di scultura di Tuenno.
⦁ 2015 Realizzazione di una scultura monumentale per la villa Muroner di Tissano.
⦁ 2016 Esposizione personale presso la Villa Mauroner di Tissano “Misticismo della Materia”
⦁ 2017 Esposizione personale presso la galleria La Loggia di Udine.
⦁ 2017 ArtePadova 2017, Esposizione

⦁ 2017 “The house to be” Zellik, Bruxelles, Esposizione